Doppio oro per l’Atletica Paratico

Affermazione  dell’Atletica Paratico ai campionati italiani di cross master disputati domenica 31 ottobre a Palo del Colle. La società ha partecipato alla trasferta in Puglia con 52 atleti in gara e ha ottenuto il titolo italiano Fidal sia nella categoria maschile sia in quella femminile. La lunga stagione agonistica della squadra sebina non poteva concludersi meglio.

“Domenica 31 ottobre abbiamo ottenuto ancora due grandi vittorie – dichiara l’Atletica Paratico. – È stato così centrato l’obiettivo di vincere il doppio oro. In campo maschile ci siamo imposti sui diretti avversari, nonché organizzatori, per un pugno di punti (7) dopo un testa a testa. Al femminile invece ci riconfermiamo miglior team. Con questa doppia vittoria nell’italiano Master di corsa campestre bissiamo, dopo la prima del 2018, il grande slam societario vincendo nello stesso anno tutte e quattro le specialità (montagna, strada 10 km, maratonina e cross) sia con la squadra maschile sia con la squadra femminile».

I risultati nel cross di Palo del Colle

Tanti i partecipanti sul campo di gara di Palo del Colle: 796 atleti (581 uomini e 215 donne), provenienti da 141 società sportive provenienti da tutta Italia. Tra gli uomini, l’Atletica Paratico ha ottenuto il primo posto superando di soli 7 punti i temuti padroni di casa, la S.s.d. A.r.l. Dynamyk Fitness (1100 a 1093). Tra le donne, invece, la vittoria è arrivata grazie ad oltre 20 punti di distacco sui secondi dell’Atletica 85 Faenza (745 a 722). Tanti i buoni piazzamenti individuali raggiunti dagli atleti del Paratico, a partire dal settore femminile.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché