Coltiva marjuana in casa. Arrestato dai Carabinieri di Trescore

Aveva anticipato l’appello scaturito dall’incontro del G20 sulla salute del pianeta in merito alla piantagione di nuove piante per recuperare l’ossigenazione dell’aria e consumare anidride carbonica immessa nell’atmosfera-. Solo che aveva scelto un genere di piante che non sono proprio idonee a questo nobile scopo. E cosi, un uomo di 37 anni originario e residente a Gorlago è rimasto sorpreso quando i carabinieri di Trescore gli hanno contestato la proprietà di alcune piante di marjuana dell’altezza di 3 metri e di una quindicina di altre piante già essiccate e pronte al commercio. Nel corso della perquisizione dell’appartamento è stato trovato un barattolo contenente 30 gr di prodotto già pronto per essere commercializzato. A nulla sono valse le sue rimostranze nel momento in cui gli venivano applicate le manette

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché