tribunale Brescia

De Pedro risponde al Gip

Con l’accusa di presunta turbativa d’asta, da giovedì della scorsa settimana il sindaco di Paspardo è stato sospeso dalla carica e posto agli arresti domiciliari. Questa mattina la comparsa davanti al Gip per l’interrogatorio di garanzia.

 

De Pedro non si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere, non sottraendosi quindi alle domande del giudice per le indagini preliminari. Il Gip avrebbe da parte sua riservato la decisione ai prossimi giorni.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare