Cerca
Close this search box.

«Date da bere alle castagne»

È il libro di Juri Pianetti: storie, aneddoti della Val Brembana. Il 23 maggio presentazione ad Olmo al Brembo.

«Fare il barista non è un lavoro ma una missione: ecco perché un buon barista ha sempre una storia da raccontare», scrive nel suo libro fresco di stampa Juri Pianetti di Olmo al Brembo. Classe 1981, diplomato al liceo scientifico Turoldo di Zogno, ufficialmente gestisce il bar La Tavernetta di Branzi con la sorella Marzia ma è anche maestro di snowboard sulle piste di Foppolo, comico e presentatore di avvenimenti per passione.

Tra i suoi impegni ha trovato anche il tempo di scrivere il suo primo libro «Date da bere alle castagne», che sarà presentato lunedì 23 maggio, alle ore 21, presso l’ex segheria Pianetti di Olmo al Brembo. «Il libro è interamente made in Valle Brembana: dalla curatrice editoriale sino alla grafica e alla tipografia – precisa Pianetti -. Ho deciso di raccontare le storie ascoltate dietro al bancone del bar, sulle piste da sci o sul palcoscenico, ma anche ricordi d’infanzia: in realtà alcune le avevo già scritte e condivise sui social network, poi alcuni amici mi hanno convinto a realizzare questo sogno». 

Ma che significato ha il titolo? «Ci sono gesti che non sono obbligatori, essenziali o indispensabili, ma che se vengono fatti tutto prende un sapore diverso – scrive l’autore nell’introduzione – come quando tolte dal fuoco cotte e fumanti, con la bottiglia di vino rosso in mano, ci si inginocchia e si dà da bere alle castagne». 

Condividi:

Ultimi Articoli

ambulanza montagna.jpg

Investito dalla sua auto muore un 73enne

Investito dalla sua auto, un 73enne di Vertova, Francesco Zucclini, meglio conosciuto come Franco, ex muratore e camionista in pensione,  ha riportato ferite gravissime che