Olimpiadi, Valtorta in attesa di Rio 2016

Studenti da tutta la provincia per le Olimpiadi Scolastiche. Il 29 maggio vince lo Sport.

La fiamma olimpiaca (quella di Rio 2016) è stata già accesa. E dalle rovine del tempio di Era, nell’antica Olimpia, arriverà presto ai piedi del Cristo Redentore a Rio de Janeiro per dare il via ai Giochi Olimpici in programma dal 5 agosto. In Alta Val Brembana non ci saranno tempi ne sacerdotesse ad accendere il fuoco olimpico con specchi parabolici, ma di sicuro anche quest’anno le Olimpiadi Scolastiche di Valtorta regaleranno altrettanto spettacolo ed emozioni, come da tradizione dal 1964. L’appuntamento 2016 per i miniatleti provenienti da tutto il territorio della provincia bergamasca è fissato per il prossimo 29 maggio.

Anche durante questa cinquantatreesima edizione saranno riproposti (a misura di ragazzo) alcune delle più significative gare delle Olimpiadi dei grandi atleti, con l’obiettivo di promuovere e sensibilizzare alla pratica sportiva, agli ideali di lealtà ed amicizia propri dello Sport. I concorrenti saranno suddivisi in squadre comunali e in due categorie d’età. Tante e diverse le discipline, alcune individuali altre di squadra. I ragazzi si cimenteranno nella corsa campestre, nel salto in alto e in lungo, nelle corse a staffetta, ma anche in tornei di calcio, pallavolo e di tiro alla fune.

La sfida olimpionica come da programma prenderà il via dopo l’alzabandiera, l’accensione del fuoco olimpico ed il giuramento di fedeltà agli ideali sportivi. Non mancheranno anche le medaglie e le coppe. Le premiazioni si terranno al suono dell’inno nazionale. In caso di maltempo le Olimpiadi scolastiche verranno spostate a giovedì 2 giugno.

L’evento è organizzato da Ecomuseo e Comune di Valtorta, con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Sport e Tempo libero della Regione Lombardia, della Provincia di Bergamo, della Comunità Montana Valle Brembana e del Consorzio Bim Bergamo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli