Con Gianni Biondillo per scoprire la Valle dei Segni

Pensata per far scoprire ed amare il territorio della Valle Camonica, l’iniziativa #GrandiMani torna con una giornata in compagnia di Gianni Biondillo.

Promossa dal Distretto Culturale di Valle Camonica e dal Sito Unesco n. 94 “Arte rupestre”, l’iniziativa #GrandiMani propone un nuovo emozionante appuntamento, in compagnia del noto scrittore e architetto italiano Gianni Biondillo, che condurrà i partecipanti attraverso i panorami più affascinanti della zona, svelando e raccontando con le sue parole lo spirito autentico della Valle dei Segni.

L’appuntamento è alle 10 di sabato 8 ottobre a Darfo Boario Terme, davanti all’ingresso dell’antica chiesetta del cimitero (via Polline). Dal borgo medioevale di Erbanno, si salirà dolcemente tra antichi vitigni, cantine e grandi vini, per poi entrare nell’area archeologica recentemente allestita, e si finirà per contemplare gli affreschi di Pietro da Cemmo, nel santuario dell’Annunciata di Piancogno. Si prevedono circa 3 ore di sereno cammino, al termine del quale a tutti i partecipanti sarà offerta una merenda tipica.

Per partecipare all’evento gratuito – che si inserisce nella rassegna “Del Bene e del Bello 2016” – basterà registrarsi su www.valledeisegni.it, originale sito esperienziale che permette agli utenti, moderni camuni 2.0, di creare un segno digitale grazie al quale accedere online a numerosi contenuti multimediali relativi alla Valle Camonica, e che offre poi la possibilità off-line, ovvero sul territorio, di partecipare a eventi e iniziative particolari.
Il percorso inoltre permetterà ai visitatori di scoprire le bellezze del territorio anche attraverso l’utilizzo di Be AR, app che consente l’accesso in realtà aumentata a tutti i luoghi di interesse della zona.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti