Campionato mondiale mungitura, rivince bresciano Ghirardi

Ha sbaragliato altri 45 provenienti da tutto il mondo.

Gianmario Ghirardi, 33 anni, operaio e allevatore di Malonno (Brescia) si è confermato per la terza volta consecutiva campione del mondo di mungitura a mano di bovine. Al campionato disputatosi a casa sua, a Malonno, in Valcamonica – spiegano gli organizzatori – ha sbaragliato ancora una volta la concorrenza di mungitori arrivati da tutta Italia, da Olanda, Marocco, India e Romania. Con 8,9 litri di latte munti in due minuti (più veloce di una mungitrice meccanica che, al massimo arriva a 8 litri in due minuti), nuovo record del mondo della manifestazione, si è riconfermato il più forte di tutti, portandosi a casa definitivamente il “Secchio d’oro”.

La sfida ha visto rivaleggiare 46 mungitori. A organizzare l’evento, come nelle prime due edizioni, l’Associazione San Matteo – Le tre Signore di Branzi, con il Comune di Malonno.


La photogallery

[bt_carousel uid=”1476690552-580482781cde1″ target=”_blank” width=”0″ thumbnail_width=”180″ thumbnail_height=”120″ items_visible=”3″ scroll=”item” show_title=”no” centered=”yes” arrows=”yes” pagination=”bullet” autoplay=”5000″ speed=”600″][bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/mung 3.jpg” title=”mung 3.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/mung.jpg” title=”mung.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/mung2.jpg” title=”mung2.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”][/bt_carousel]

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in