vigili del fuoco 491530.660x368

Bruciano i boschi della Valgobbia

Due terribili incendi, a distanza di poche ore, hanno divorato diversi ettari di vegetazione, tra i boschi che circondano Lumezzane, nel bresciano. 

L’intervento dei Vigili del Fuoco è stato prima necessario nella notte di venerdì 22 febbraio, per domare le fiamme che verso le 23 stavano divampando in località Rava, lungo il “Canalone di San Giorgio”. A intervento concluso un’altra chiamata, per un incendio ancora più vasto e alimentato dal vento, è pervenuta alle squadre dei Vvf, questa volta sul versante opposto, sopra Renzo.

L’operazione, ancora in corso in queste ore, ha reso necessario l’impiego di alcuni mezzi aerei e squadre da terra, tra cui una cinquantina di uomini tra Vigili del Fuoco e Protezione Civile.

I fuochi, spesso alimentati dal forte vento e favoriti dall’ambiente arido e secco della stagione, hanno spesso carattere doloso e sono una minaccia, sia per boschi della Provincia che per le abitazioni nelle vicinanze.  

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”