vigili del fuoco 491530.660x368

Bruciano i boschi della Valgobbia

Due terribili incendi, a distanza di poche ore, hanno divorato diversi ettari di vegetazione, tra i boschi che circondano Lumezzane, nel bresciano. 

L’intervento dei Vigili del Fuoco è stato prima necessario nella notte di venerdì 22 febbraio, per domare le fiamme che verso le 23 stavano divampando in località Rava, lungo il “Canalone di San Giorgio”. A intervento concluso un’altra chiamata, per un incendio ancora più vasto e alimentato dal vento, è pervenuta alle squadre dei Vvf, questa volta sul versante opposto, sopra Renzo.

L’operazione, ancora in corso in queste ore, ha reso necessario l’impiego di alcuni mezzi aerei e squadre da terra, tra cui una cinquantina di uomini tra Vigili del Fuoco e Protezione Civile.

I fuochi, spesso alimentati dal forte vento e favoriti dall’ambiente arido e secco della stagione, hanno spesso carattere doloso e sono una minaccia, sia per boschi della Provincia che per le abitazioni nelle vicinanze.  

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare