Dia brescia

Brescia terza per beni confiscati alla mafia

“La ‘ndrangheta si è stabilizzata, è una realtà presente ed inquietante”. E’ questo il commento del Pg antimafia Paolo Savio sulla situazione della criminalità organizzata a Brescia e Provincia.

Dopo un resoconto del 2018, si attesta come Brescia, seppur scendendo di un posto, resta sul podio (terzo posto, questa volta senza merito) per numero di beni confiscati alla mafia. Padroneggia la classifica Milano, seguita da Monza Brianza, che occupato la posizione predentemente tenuta da Brescia. In tutto sono 232 i beni confiscati alle organizzazioni criminali (con il 70 % delle confische firmate dalla Procura e dalla Corte d’appello di Brescia), di cui 123 già riassegnati e 109 ancora da riallocare.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e