Branzi, Fiera di San Matteo e mostra zootecnica Appuntamento il 24 e 25 settembre

Due giorni per conoscere la realtà zootecnica della Val Brembana e degustare la genuinità dei prodotti lavorati con metodi tradizionali.

Il 24 e 25 settembre si rinnova l’appuntamento con la Fiera di San Matteo nel comune di Branzi, in alta Val Brembana, giunta alla sua 12° edizione.

La manifestazione promuove e valorizza l’attività zootecnica del territorio con l’esposizione e la degustazione delle specialità enogastronomiche tipiche locali. Importante il collegamento tra l’attività zootecnica e i suoi prodotti principalmente caseari di cui il principale ormai diffuso in molte località della Lombardia ma anche fuori Regione, è il formaggio Branzi, uno dei più antichi e tipici formaggi delle Orobie, che prende appunto il nome dal paese in cui è nato.

Da oltre cinquant’anni infatti il latte delle stalle della Valle Brembana e delle aree limitrofe, con la sua tipicità legata alla qualità del foraggio e dei pascoli, viene raccolto quotidianamente e fatto confluire alla Latteria Sociale di Branzi, dove è trasformato dopo meticolosi controlli.

I visitatori alla fiera di San Matteo avranno modo di conoscere la realtà zootecnica della Val Brembana e degustare la genuinità dei prodotti lavorati con metodi tradizionali, seppur con strumenti piu’ attuali attenti alle norme igieniche.

 


Il programma

 

PROGRAMMA Fiera San Matteo 2016  fiera di san matteo

 


Le mascotte dell’edizione 2016

 Fiera San Matteo

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e