Berbenno, festa per il quinto anniversario della Comunità Familiare

Affissione di una targa rappresentativa, visita guidata e cena presso l’Oratorio con prodotti locali.

Al via a Berbenno una serie di iniziative per ricordare il quinto anniversario dell’apertura della Comunità Familiare, servizio educativo per minori realizzato recuperando un bene confiscato alla mafia, restituito alla società civile grazie al Comune e all’Azienda Speciale Consortile. 

Primo appuntamento giovedì 3 novembre, ore 20.30. presso la sala civica della ProLoco di Berbenno. Serata organizzata da Libera Bergamo con introduzione di Luca Bonzanni: “Mafie in bergamasca e nella Valle Imagna”. Sabato 5 novembre, ore 11.00, cerimonia di affissione all’esterno della casa in Via Milano (sede della casa Famiglia) di una targa rappresentativa del bene confiscato alla criminalità organizzata. Alle ore 17.30 si svolgerà una visita guidata nella casa Famiglia. Infine, alle ore 19.30, cena della legalità e della solidarietà presso l’Oratorio di Berbenno, con prodotti locali e dai beni confiscati alle mafie.

Prenotazioni per la cena entro domenica 30 ottobre presso l’Oratorio di Berbenno, il Comune di Berbenno, oppure inviando una mail a ragioneria@comune.berbenno.bg.it o contattando Diego Mosca al 333.3473031.

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli