bando impresa sicura regione lombardia

Aziende, assessore Sviluppo: Impresa sicura approvato bando un milione e mezzo di finanziamenti

Acquisto e installazione di sistemi innovativi per la sicurezza nelle micro e piccole attività commerciali e artigianali. Questo lo scopo del bando Impresa Sicura – edizione 2018′ promosso da Regione Lombardia e dal sistema camerale. Gli esiti sono stati approvati oggi. Il contributo a fondo perduto è di massimo 5 mila euro, pari al 50 per cento dell’investimento. “Sono proprio i commercianti e gli artigiani i più esposti sul territorio agli atti della microcriminalità diffusa.

DIFESA DELLA LEGALITA’ – “Regione Lombardia da sempre sensibile al tema della sicurezza, in stretta collaborazione con il sistema camerale, si pone ancora una volta dalla parte del rispetto delle regole e della legalità in difesa di chi ogni giorno lavora, producendo per sé e per il proprio territorio”, spiega l’ Assessore lombardo allo Sviluppo Economico.

IL BANDO – E’ finanziato con una dotazione di circa 2 milioni di euro da Regione Lombardia e dalle Camere di Commercio provinciali ha registrato la partecipazione di 532 imprese. Di queste 444 sono state ammesse al contributo per un totale di 1.500.000 euro.

GLI INTERVENTI – Sono state ammesse al contributo le spese per l’acquisto e installazione di sistemi innovativi di sicurezza e dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante (sistemi di video-allarme antirapina, sistemi di video-sorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione, anche con allarme acustico; dispositivi antirapina consentiti dalle normative vigenti come nebbiogeni, tappeti sensibili, pulsanti antipanico, pulsanti e pedane antirapina; blindature; casseforti; sistemi antitaccheggio; metal detector; serrande e saracinesche; vetri, vetrine e porte antisfondamento e/o antiproiettile, inferriate e porte blindate; sistemi biometrici; telecamere termiche; sistemi di pagamento elettronici; sistemi di rilevazione delle banconote false; dispositivi aggiuntivi di illuminazione notturna esterna; automazione nella gestione delle chiavi).

RISPOSTA ALLE IMPRESE – “La grande risposta da parte delle micro e piccole imprese a questo bando dimostra – conclude l’assessore – che questa è la strada giusta per mettere le imprese nelle condizioni di poter lavorare senza paura”.

DOTAZIONE FINANZIARIA – La dotazione finanziaria complessiva del Bando Impresa Sicura Edizione 2018 è pari a 2.023.033 euro di cui: 510.000 euro di risorse regionali destinate alle imprese ricadenti nell’intero territorio lombardo sino al suo completo esaurimento, a seguito del quale i singoli territori potranno avvalersi della dotazione ripartita su base provinciale. E 1.513.033 euro su base provinciale, finanziata con risorse regionali e camerali, destinata alle imprese ricadenti nei territori delle Camere di Commercio provinciali aderenti all’iniziativa come di seguito specificato:

Provincia di Bergamo: 175.743 euro

Provincia di Brescia: 386.966 euro

Provincia di Como: 71.551 euro

Provincia di Cremona: 100.000 euro

Provincia di Lecco: 41.140 euro

Province di Milano, Monza e Lodi: 415.007 euro

Provincia di Mantova: 32.547 euro

Provincia di Pavia: 68.980 euro

Provincia di Sondrio: 59.145 euro

Provincia di Varese: 161.950 euro.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti