Artogne, messo in sicurezza il versante montano in località Marochello

Proseguono i lavori ad Artogne per la messa in sicurezza delle strade di montagna. Si tratta di due interventi distinti con il fine condiviso di rendere il versante montano in località Marochello sicuro per le abitazioni e le vetture di passaggio lungo la strada sottostante. A monte della strada interessata è stato eseguito un intervento dal valore complessivo di 110.000 €, di cui 99.000 € ottenuti da Regione Lombardia e 11.000 € provenienti dalle risorse comunali. L’altro intervento a valle strada è stato interamente finanziato da Regione Lombardia con un contributo di 250.000 € a fondo perduto.

Entrambi i contributi sono stati ottenuti a seguito di una segnalazione inviata all’UTR di Brescia in merito ad un aggravamento della situazione, rilevato a mezzo droni a seguito dei disastri provocati dal maltempo nel 2018 in tutta la Valle Camonica. “Ancora una volta il nostro territorio ha ottenuto la giusta attenzione e finalmente possiamo mettere in sicurezza l’abitato del Marochello”, ha annunciato Barbara Bonicelli, sindaca di Artogne. Pulizia delle scarpate, rimozione reti ammalorate e sostituzione con nuovo impianto di contenimento, regimazione delle acque e ripristino delle staccionate: è questo il resoconto dei lavori eseguiti.
“Aspettiamo che il Ministero sblocchi un ulteriore finanziamento di 140.000 €, già approvato dalla Regione, per la rimozione del vecchio depuratore nella stessa zona”, ha concluso Barbara.

Francesco Moretti

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli