controlli polizia

Arrestato un 45 enne marocchino per spaccio di droga

Intorno alla mezzanotte dello scorso 5 agosto, gli agenti della Squadra Volanti della Questura hanno tratto in arresto K.N., cittadino marocchino di 45 anni, in esecuzione di un ordine di esecuzione pena emesso il 2 agosto dalla Procura della Repubblica di Brescia su richiesta della Compagnia Carabinieri di Brescia.

L’uomo è stato rintracciato grazie al sistema “Alert Alloggiati”; la tecnologia permette alle Questure di ricevere un allarme tutte le volte in cui un soggetto, segnalato in banca dati di polizia, effettua una registrazione presso una struttura alberghiera; l’uomo è stato individuato dagli operatori di polizia all’interno dell’Hotel “Volta”.

Alla vista dei poliziotti lo straniero si è mostrato tranquillo e collaborante, esibendo il proprio permesso di soggiorno, ignaro del provvedimento giudiziario pendente nei suoi confronti.

Dopo gli accertamenti, gli agenti hanno potuto dare esecuzione all’ordine di carcerazione per l’espiazione di una pena residua di anni 3, mesi 4 e gg. 27 di reclusione per il reato di spaccio di sostanza stupefacente.

Il soggetto è stato condotto presso la Casa Circondariale Nerio Fischione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare