Lucchini Lovere

Arrestato operaio della Lucchini per furto di acciaio speciale

Sabato 27 gennaio alle 14.00, alla fine del suo turno di lavoro, i Carabinieri di Lovere hanno fermato un operaio 27enne della Lucchini mentre stava uscendo dalla fabbrica trovandogli addosso 8 chili di acciaio speciale.

Il 27enne da qualche tempo era tenuto discretamente sotto sorveglianza dai suoi superiori dato che questi avevano iniziato a sospettare di lui dopo una serie di anomalie e di sparizioni in reparto. Iul giovane a fine turno portava fuori dallo stabilimento acciaio speciale che poi rivendeva per arrotondare il suo salario: il materiale può essere rivenduto per circa 10 euro al chilo. Nella successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato nella sua abitazione altri 110 chilogrammi dello stesso tipo di acciaio, presumibilmente provenienti da furti compiuti nei mesi precedenti.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare