Giulio Turelli

Giulio Turelli taglia il traguardo dei 104

Il 21 gennaio Giulio Turelli compie 104 anni: è festa nella comunità alpina e ed in paese per il Reduce alpino e falegname di Marone che ha ottenuto una medaglia al valore dopo la Seconda guerra mondiale.

Giulio Turelli si trova in questi giorni in ospedale per i postumi di una polmonite e non potrà presenziare alla festa che gli dedicheranno le penne nere del suo paese. Attualmente vive con il figlio Savio a Sale Marasino e la nuova Nadia lo accudisce: ma non ha molto da fare perché Giulio è autosufficiente. Ha affrontato ben sei anni di leva militare ed è unreduce della battaglia di Nikolajewka, uno degli ultimi sopravvissuti oggi in Italia. In questi ultimi anni Giulio Turelli è stato anche il protagonista di alcune lezioni sulla della scuola di Marone, con racconti ricchi di particolari e aneddoti. Naturalmente studenti e insegnanti lo attendono a braccia aperte per la prossima lezione. A lui vanno gli auguri più vivi anche da parte di tutta la nostra Redazione!

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare