Arrestato marocchino per tentata violenza

Tenta di violentare una ragazza: lei si ribella e lo denuncia alla Polizia di Brescia. Nei guai marocchino 34enne padre di due figli.

Una ragazza italiana ha trovato la forza di ribellarsi al suo aguzzino facendolo arrestare dagli agenti della Polizia di Brescia: un marocchino 34enne e padre di due figli, ha provato a aggredirla nel giardino di casa. Voleva violentarla ma lei è riuscita a reagire e la polizia, arrivata tempestivamente, gli ha messo le manette. Arrestato, ma subito scarcerato, dopo il tentato stupro l’uomo è stato espulso dall’Italia anche a seguito dei trascorsi criminali per droga.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli