Carabinieri Trenzano caserma

Arrestato marocchino 48enne spacciatore

I Carabinieri della Stazione di Trenzano hanno arrestato un marocchino 48enne, già pregiudicato, colto in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tramite un servizio specifico di osservazione e pedinamento in borghese, hanno bloccavano l’uomo dopo che aveva prelevato dalla vegetazione due involucri in cellophane contenenti in tutto 5 dosi di “cocaina”, per un peso complessivo di grammi 9,4. Durante la perquisizione personale è stato trovato in possesso di 850,00 euro, considerati provento di spaccio, oltre a due telefoni cellulari utilizzati per comunicare con i clienti. Controllando quindi l’abitazione del marocchino, i Carabinieri hanno trovato il materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi precedentemente sequestrate. L’arresto è stato convalidato con rito direttissimo presso il tribunale ordinario di Brescia: il giudice ha disposto per l’uomo l’obbligo di presentazione in caserma, tre giorni a settimana, fino alla data del processo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Messa per i bergamaschi nel mondo

Un momento di preghiera e di riflessione comunitaria, anche online, per tutti i bergamaschi all’estero. In occasione delle imminenti festività natalizie, l’Ente Bergamaschi nel Mondo