Carabinieri IMG soldi droga

Arrestano pusher colombiano operante a Borgosatollo.

I Carabinieri della Stazione di San Zeno Naviglio hanno arrestato a Borgosatollo un pusher trentaseienne di origini colombiane sorpreso a cedere dell’hashish.

I militari avevano predisposto un servizio di osservazione a distanza per sorprendere lo spacciatore in flagranza. Sono bastati pochi minuti di attesa per notare il sopraggiungere di un giovane, l’acquirente, che, dopo una breve telefonata, è stato raggiunto dal colombiano e, con questi, ha scambiato qualcosa. Avendo assistito allo scambio, i militari sono subito intervenuti, sequestrando all’acquirente una dose di 2 grammi di hashish. Il pusher, al quale è stata perquisita anche l’abitazione, è stato trovato in possesso, complessivamente, di altri 30 grammi di hashish: 8 grammi occultati nella maglietta, 8 grammi nascosti negli slip e altri 14 grammi rinvenuti in casa tra gli indumenti. Al termine dei controlli il giovane è stato accompagnato in caserma ove è stato dichiarato in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo le formalità di rito, è stato ristretto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità giudiziaria. Il pusher è stato giudicato mediante rito direttissimo all’esito del quale è stato convalidato l’arresto ed è stato condannato a mesi 4 di reclusione, con pena sospesa.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”