Appello all’uso corretto dei Pronto Soccorso

 

 

 

 

 

“Non ricorrere al pronto soccorso degli ospedali in modo inappropriato”: è l’invito del Dirigente del Dipartimento emergenza e urgenza degli Ospedali camuni soprattutto in questi giorni di sovraffollamento per la presenza di turisti e ospiti.

I Pronto Soccorso degli Ospedali di Edolo e di Esine in questi giorni sono particolarmente affollati, spesso a causa di ricorsi impropri al servizio di emergenza e urgenza che svolgono le strutture. Ecco allora l’appello del Dirigente del Dipartimento e Urgenza della ASST della Val Camonica all’uso delle strutture sanitarie del territorio seguendo precise indicazioni. L’accesso ai servizi di Pronto Soccorso secondo i criteri della Sanità nazionale, quindi lombarda e ovviamente camuna, è regolamentato dai codici colore che presto verranno modificati in quelli numerici: urgenza, emergenza e dunque precedenza sono definiti proprio dal codice di accesso. L’appello del Dirigente del DEA è dunque a rispettare i criteri stabiliti per usare al meglio le stutture ed i servizi sanitari e riceverne utili risposte.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli