Auto2.jpg

Grave 74enne investito a Boario Terme

Un uomo di 74 anni è stato investito a Boario Terme in via Roccole poco dopo le 13.00 da una Volkswagen condotta da una ragazza. Immediati i soccorsi: da Brescia è arrivato l’elicottero che ha caricato a bordo il 74enne e lo ha trasferito in codice rosso al Civile di Brescia.

Poco dopo le 13.00 di questo giovedì 27 dicembre a Boario Terme nella centrale via Roccole, all’altezza del numero civico 7, un 74enne, appena uscito dall’Albergo Capriccio Azzurro, dove si trova come ospite, stava attraversando la strada quando da nord sopraggiungeva una Volkwagen Golf grigio metallizzato condotta da una 31enne. Forse abbagliata dal sole radente, la donna alla guida dell’auto non ha visto l’anziano che stava attraversando. L’impatto è stato particolarmente violento: l’uomo è stato scaraventato ad una ventina di metri di distanza dal punto dell’impatto che è avvenuto contro la fiancata sinistra e la parte anteriore sinistra del cristallo dell’auto. Dopo il volo, il 74enne è rimasto immobile a terra. Immediato l’intervento dei soccorsi allertati dalle persone che, a quell’ora, frequentano ristoranti ed esercizi pubblici della zona. Sul posto sono giunte in sequenza l’ambulanza da terra del 118 di Camunia soccorso e quindi l’automedica da Esine, quindi la pattuglia della Polizia stradale di Brescia per i rilievi e, poco dopo, da Brescia è giunto l’elicottero del 118. Nel frattempo il team dei soccorritori presenti hanno stabilizzato l’infortunato sulla barella spinale e attuato le manovre di rianimazione cardiopolmonare. Quindi l’anziano è stato trasferito a bordo dell’ambulanza che si è recata al punto di rendez-vous con l’elicottero, atterrato in un vasto prato tra la fabbrica Ferrarelle ed il Parco delle Terme di Boario. Qui è stato caricato a bordo e trasferito in volo al Civile di Brescia. L’ambulanza da terra di Camunia Soccorso ha poi caricato a bordo la 31enne che era alla guida dell’auto, che nell’impatto ha avuto alcune contusioni ed un evidente choc, e l’ha trasferita in codice verde all’Ospedale di Esine. I rilievi di legge sono stati effettuati dalla pattuglia della Polizia stradale di Darfo. Durante le operazioni di soccorso il traffico locale è stato deviato su vie laterali.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli