machete

Anziano in strada con machete per far cessare il chiasso

Nel pomeriggio di giovedì 31 maggio verso le 16 nella storica contrada Carmine a Brescia, di fronte alla Chiesa di S. Maria del Carmine, una lite è degenerata nel sangue a di Santa Maria.

Stando a una prima ricostruzione, pare che a scatenare l’aggressione siano stati i continui schiamazzi in strada che hanno esasperato un 78enne. L’anziano sarebbe uscito di casa armato di machete, dopo un primo scontro verbale con le persone che lo stavano disturbando. Ma ad avere la peggio, però, sarebbe stato proprio il 78enne che è rimasto ferito ed è stato soccorso da un’ambulanza da terra del 118 che lo ha poi trasportato all’Ospedale Civile di Brescia per le cure del caso. Le sue condizioni non sembrano destare preoccupazione. Sul caso indagano gli uomini della volante della Polizia intervenuti dopo l’allarme lanciato dai passanti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre