ambulanza generica

61enne muore schiantandosi con il suo velivolo

Grave incidente nel pomeriggio di sabato 15 giugno nella frazione Basella di Urgnano verso le 18.

Vittima un 61enne, del posto, conducente del velivolo che dopo aver perso quota si è schiantato a terra prendendo fuoco. L’ultraleggero si è schiantato a pochi metri da una cascina. Il rumore creato dall’impatto ha attirato l’attenzione dei residenti della cascina che subito hanno lanciato l’allarme e si sono messi a disposizione per prestare i primi soccorsi. Dalle prime ricostruzioni pare che il 61enne stesse sorvolando nei pressi della sua abitazione quando all’improvviso ha perso quota e si è schiantato a terra prendendo fuoco. I residenti di una vicina cascina sono accorsi con un’estintore e hanno trovato l’uomo svenuto, fuori dal velivolo. Sul posto sono intervenuti l’elisoccorso da Brescia, un’automedica da Seriate un’ambulanza della Croce Rossa di Urgnano ed i Vigili del fuoco di Bergamo. Tutti i tentativi di rianimare l’uomo sono stati vani, era già deceduto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare