Ciclista investito morto

59enne muore in bici travolto da un’auto

Nella mattina di domenica 27 maggio si è verificato un tragico incidente stradale nel bresciano e dove un 59enne di Rudiano ha perso la vita investito da un’auto mentre era in bicicletta con la quale si spostava frequentemente anche come ciclista amatoriale.

L’incidente è avvenuto a Meano di Corzano lungo la strada provinciale 16 Orzinuovi-Brescia: l’uomo è stato travolto alle spalle da una Rénault Clio condotta da una giovane che inizialmente, sotto shock, non si è fermata per prestare i soccorsi. Ma poi è ritornata accompagnata dai familiari. Non è chiaro se il ciclista abbia avuto un malore o una distrazione: i soccorsi allertati dal 112 hanno visto sul posto l’ambulanza da terra e l’automedica, ma il personale sanitario dopo diversi tentativi di rianimazione ha dovuto constatare la morte dell’uomo. I rilievi sono stati condotti dalla Polizia Stradale di Chiari che hanno anche disposto la chiusura della provinciale 235 per circa tre ore.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre