57enne muore sotto il treno a Chiari

Tragedia alla stazione ferroviaria di Chiari nella tarda serata di lunedì 5 settembre, intorno alle 22,30: un uomo di 57 anni è stato investito da un treno ed è morto sul colpo.

E’ partita subito la chiamata al 112 che ha fatto intervenire sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco di Chiari, l’automedica e un’ambulanza di Rovato Soccorso. La dinamica dell’incidente è ancora tutta da chiarire e i rilievi da parte delle forze dell’ordine, svolti per diverse ore durante la notte, sono proseguiti nella giornata di martedì. Il dramma ha provocato numerosi disagi alla circolazione, visto che la tratta lungo l’asse Brescia-Milano è stata interrotta e la stazione di Chiari chiusa per consentire tutte le operazioni del caso. Molti pendolari hanno dovuto aspettare fino a un’ora e mezza per tornare a casa attraverso i pullman disposti da Trenord.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli