Carabinieri orzinuovi ridotta 1

55enne denunciato per minaccia aggravata

I Carabinieri di Orzinuovi hanno denunciato a piede libero per il reato di minaccia aggravata dall’uso di armi art.612 C.P., un 55enne di Rudiano, incensurato.

L’uomo si trovava in coda sotto il sole all’interno della propria auto, di fronte al supermercato Ipersimply di Orzinuovi in attesa di entrare per fare la spesa, quando il conducente dell’auto che lo seguiva, a suo dire, iniziava a suonare il clacson più volte; a quel punto scendeva dall’auto con una scacciacani che aveva al seguito, inseriva i proiettili nel caricatore, tra lo sguardo attonito degli occupanti delle auto e dei pedoni e si avvicinava al conducente dell’auto che lo infastidiva, intimandogli di smetterla. Il guidatore vista la pistola puntata al volto veniva colto da un attacco di panico che fortunatamente faceva rinsavire il 55enne il quale, resosi conto della gravita dell’azione, tornava in auto e sommessamente attendeva l’arrivo della pattuglia dei Carabinieri di Orzinuovi, scusandosi. Denunciato a piede libero dovrà adesso rispondere all’Autorità giudiziaria di Brescia di minaccia aggravata dall’uso delle armi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare