Una serata ricca di immagini dedicata al lupo

Cos’è il lupo? Come lo vediamo dopo ore di studio sui libri, dopo lunghe camminate inseguendo le sue orme, dopo ore interminabili passate in balia degli agenti atmosferici per riuscire a fotografarlo?

Marco Colombo ci racconta il suo personale rapporto con questo meraviglioso animale, in una serata ricca di immagini, aneddoti e rigore scientifico.

Questa serata,  Presso il Palazzo della cultura, Via Garibaldi n. 8 – Breno (BS) Venerdì 27 gennaio 2023 ore 20.30
rientra tra gli eventi eco-turistici nell’ambito del progetto LIFE WOLFALPS EU – LIFE NAT/IT/000972 “azioni coordinate per migliorare la coesistenza lupo-uomo nell’areale alpino”. Cos’è il progetto LIFE WOLFALPS EU? In breve è un progetto volto a migliorare la coesistenza fra il lupo e le persone che vivono e lavorano sulle Alpi costruendo e realizzando soluzioni condivise insieme ai portatori di interesse, per garantire la conservazione a lungo termine del lupo sulle Alpi.

info e prenotazioni: lontanoverde@gmail.com – 3484595374

 

 

Chi è Marco Colombo

Laureato presso l’Università degli Studi di Milano in Scienze Naturali, lavora nell’ambito della divulgazione scientifica e della fotografia naturalistica professionale.

La sua grande passione per la natura l’ha portato a diventare uno dei più importanti fotografi naturalisti del panorama nazionale ed internazionale.

Recentemente si è riconfermato vincitore del Wildlife Photographer of the Year (primo premio assoluto nella sezione Natura in città), di fatto il più importante concorso di foto naturalistiche al mondo, indetto dal Natural History Museum di Londra.

Marco è docente di corsi di fotografia naturalistica e di workshop pratici (Parco Nazionale d’Abruzzo, Parco Nazionale Gran Paradiso, etc.) nei quali fonde le sue grandi competenze tecniche e scientifiche a doti di straordinaria comunicabilità che fanno di lui un grande insegnante. Per queste sue qualità è spesso ospite in trasmissioni televisive quali Lineablu e Geo in qualità di esperto.

Numerose sue foto hanno vinto o ricevuto menzioni speciali in concorsi internazionali, tra i quali Asferico, GDT European Wildlife Photographer of the Year e Festival Mondial de l’Image Sous-Marine e ovviamente il Wildlife Photographer of the Year, nel 2011 e nel 2016 e nel 2018.

Sue foto, articoli scientifici e divulgativi sono stati pubblicati su diverse riviste del settore; è autore e coautore di libri di identificazione e fotografici, oltre che di numerose mostre sulla natura italiana, proiezioni e conferenze.

Nel 2016 pubblica I tesori del fiume (Pubblinova edizioni Negri).

Nel 2019 pubblica il suo ultimo libro Paesaggi bestiali (Pubblinova edizioni Negri).

Nel 2021 pubblica IL BOSCO DELLE MASCHERE – LA VITA SEGRETA DEL TASSO (Pubblinova edizioni Negri).

Una curiosità: da giovanissimo ha scoperto un ragno in Sardegna sconosciuto alla comunità scientifica, ora conosciuto come Ragno Nuragico.

Il suo sito web è http://www.calosoma.it/

 

Condividi:

Ultimi Articoli