infortunio sul lavoro

25enne muore schiacciato dall’escavatore

Infortunio mortale sul lavoro nel pomeriggio di lunedì 28 ottobre a Malcesine: un 25enne moldavo ha perso la vita ribaltandosi con l’escavatore in via Panoramica, tra il centro cittadino e la località Dumez.

Stando alle prime informazioni raccolte sul luogo dell’incidente, il piccolo escavatore si sarebbe ribaltato mentre alla guida c’era un giovane moldavo di 25enne, rimasto schiacciato sotto il mezzo di cantiere. Immediato l’allarme al 112 che ha inviato sul posto le équipe del 118 con elicottero e ambulanza, oltre ad una squadra dei vigili del fuoco di Bardolino. Purtroppo, per il giovane non c’è stato nulla da fare. Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri, all’opera per ricostruire la dinamica della tragedia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché