Brucia hashish in un campo a Solferino

Incendio sterpaglie.jpg

I Vigili del Fuoco impegnati nello spegnimento di un incendio di sterpaglie, hanno casualmente recuperato una borsa di plastica al cui interno erano celati diversi panetti di hashish, per un totale di circa 20 chili di droga.

Chiusa la A21 per il nuovo ponte

Ponte A21.jpg

Sabato 13 luglio alle 20 prenderanno il via le grandi manovre che, sul confine tra Montirone e Poncarale, consentiranno di posizionare l’enorme impalcato in acciaio, base del nuovo ponte sull’autostrada A21 (Foto: Il Giornale di Brescia).

Strangolata l’anziana di Treviglio

Ospedale di Treviglio.jpg

Antonia Lanzeni, la donna di 84 anni ritrovata senza vita martedì 9 luglio nella sua abitazione di Treviglio, in via Trieste 12, secondo l’autopsia è stata strangolata. Se l’esito venisse confermato, si aggraverebbe la posizione di Orazio Gualtieri, 81 anni, trovato con le vene dei polsi tagliati, autoaccusatosi della morte della moglie Antonia.

Soccorso al buio un 50enne sopra Tignale

soccorso alpino notte

Nella sera di giovedì 11 luglio, i volontari del Soccorso alpino e i vigili del fuoco di Salò e Tremosine sono stati impegnati in un intervento a Tignale, sulla sponda bresciana dell’alto lago di Garda, nella zona del Passo Fobbia per soccorrere un escursionista in sella ad un quad.

Arrestato albanese a Seriate con droga per 3 Ml di euro

Droga Cc Seriate.jpg

      Mercoledì 10 luglio gli uomini della Tenenza dei Carabinieri di Seriate hanno bloccato un albanese di 38 anni, senza fissa dimora: in un marsupio aveva un chilo di cocaina, che ha tentato inutilmente di nascondere.

30enne ferisce un commesso durante una lite

polizia locale

Dieci mesi di reclusione e autorizzazione all’espulsione è la condanna di un 30enne marocchino che nel pomeriggio di ieri, intorno alle 16, in preda alla collera per una discussione, ha ferito con un taglierino il commesso della ditta “Pezzucchi Vini”, tra Rovato e Coccaglio.

Denunciato operaio per botte a moglie e figlie

Carabinieri Salò 1

Notte di terrore in un appartamento di Soresina, sul confine tra Brescia e Cremona: una donna di 51 anni e le sue tre figlie, poco più che 20enni, sono state picchiate dal marito violento, un operaio 53enne di nazionalità albanese, e tutte ricoverate in ospedale. Per fortuna niente di grave: se la caveranno con pochi […]