Anche una seconda bambina accusa il maestro di violenza

Carcere Brescia foto.jpg

Resta in carcere dove è rinchiuso da lunedì 29 ottobre in isolamento e nega ogni accusa il maestro 47enne della Val Sabbia,accusato di violenza sessuale su una alunna di otto anni. «È socialmente pericoloso e potrebbe rifarlo» è la tesi del gip Elena Stefana che ha convalidato l’arresto compiuto dai carabinieri di Salò.

Segno positivo per vino, ortaggi e prodotti tipici in Bergamasca

annata agraria bergamo

L’agricoltura bergamasca accantona un bilancio dalle sfumature contrastanti. E’ quanto emerge da un’analisi realizzata da Coldiretti Bergamo in occasione della Giornata Provinciale del Ringraziamento che quest’anno ha organizzato a Treviglio, in collaborazione con la locale amministrazione comunale e la Parrocchia, per il prossimo 11 novembre a chiusura dell’annata agraria.

L’Ospedale di Esine ha due nuovi Primari

Ospedale

Da giovedì 1 novembre l’Asst della Val Camonica ha due nuovi Direttori di strutture complesse di Pediatria (Dr. Dario Magnini) e Otorinolaringoiatria (Dr. Giuseppe Bertolini).

“Autumn abroad” per gli studenti del Valle Seriana di Gazzaniga

autumn abroad isiss gazzaniga 6

Sono circa 200 gli studenti del quarto anno degli indirizzi tecnologico, socio sanitario e liceo scientifico delle scienze applicate, i protagonisti di questo autunno di viaggi un po’ speciale: una settimana di immersione nella lingua, nella cultura e nel business di una città anglofona.

30enne schiacciato da una bobina

Infortunio ambulanza

Incidente verso le 8.15 di lunedì 5 novembre in via Provinciale a Filago, all’interno della ditta Diesse Rubber Hoses s.p.a.: un 30enne si è ferito in modo serio dopo essere stato investito da una bobina di cavi, persa probabilmente da un muletto che la stava trasportando.

57enne di Filago muore cadendo con la moto

ambulanza di corsa

Umberto Corbelli, imbianchino 57enne di Calcio, sposato e padre di un figlio di 21 anni, è morto intorno alle 19.00 a Calcio sulla provinciale 235, finendo fuori strada con la sua Yamaha 1.300. Stava tornando a casa dopo una giornata in Liguria, quando ha perso il controllo della moto e si è schiantato mortalmente contro […]

Passa 32 volte con il semaforo rosso

semaforo rosso

Passava con il rosso incurante del traffico proveniente dal verso opposto. Dalle telecamere, posizionate all’altezza di via San Martino a Gargano, nel bresciano, gli agenti hanno identificato la stessa macchina commettere l’infrazione per ben 32 volte.

Venduti all’asta gli Hotel di Montecampione

Montecampione neve

Gli hotel di Montecampione, a quota 1.200 e 1.800 metri, hanno una nuova proprietà e il curatore fallimentare Filippo Brunori dovrebbe finalmente chiudere una storia che si trascina da quasi cinque anni.