travolto da treno

Ancora senza identità l’uomo travolto dal treno

Rimane avvolta nel mistero la morte del giovane trovato morto lungo i binari del treno lo scorso sabato. Il corpo è stato rinvenuto lungo il tratto Brescia – Verona, all’altezza di Rivoltella.

L’identificazione è ancora in corso. Si ipotizza che il giovane, di circa trent’anni, ha origini polacche. A sostenere l’ipotesi un precedente controllo della Polizia Ferroviaria sulla presunta vittima, fermata poche ore prima ma senza documenti. Le impronte digitali prese dal corpo sono ora state inviate all’ambasciata polacca, che a breve dovrebbe fornire una chiara identificazione del soggetto. 

La dinamica della morte tende invece verso l’incidente. Il 30enne sarebbe stato investito accidentalmente dal treno. Se esclude momentaneamente il suicidio. Gli esiti dell’autopsia faranno inoltre chiarezza sull’ora precisa del decesso e potranno far emergere altri risvolti sulla vicenda.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare