elenaroversibronzo

Youth League, Elena Roversi conquista il Bronzo a Limassol (Cipro)

Nell’isola di Cipro, a Limassol, prima tappa 2019 della Coppa del Mondo Giovaniledella World Karate Federation valida per il ranking mondiale. L’atleta della Master Rapid SKF, già viceCampionessa Europea Kata Team in Danimarca brilla a Limassol conquistando la medaglia di bronzo. Un prestigioso successo ottenuto con una prestazione che ha riconfermato il risultato della medesima manifestazione di Caorle (Venezia) e ribadito il valore della Campionessa Italiana per Club. Per tre giorni, Limassol si è trasformata nella capitale del karate giovanile. In gara più di 1.500 atleti provenienti da 57 nazioni. 72 gli italiani iscritti alla ricerca di un una buona posizione in classifica anche in vista delle prossime Olimpiadi giovanili in Senegal nel 2022. Un nuovo importante trionfo per Elena Roversi. La giovane atleta della Master Rapid SKF CBL, seguita dal papà Mario e dallo Staff della Master Rapid SKF ha effettuato una gara brillante superando i tre gironi eliminatori e classificandosi sempre nei primi 4 posti con i rispettivi punteggi di 24.04, 24.14, 24.66, 25.32. Nella gara di kata (forma) cat Juniores (under) 18, inserito in un girone di ferro, ha superato la greca Nikoleta Zervou dopo aver fatto meglio di altre campionesse nazionali come quella austriaca, quella spagnola e la temibile russa. La medaglia di Bronzo wkf è la conferma che in questo momento Elena Roversi, talento 2003 della Master Rapid SKF CBL è tra le migliori atlete al mondo nella categoria Juniores WKF giovanile. Nella gara di Kumite il talento Pamela Bodei stavolta si deve fermare al secondo incontro dopo aver superato la campionessa francese Zucker Fanny che aveva battuto la greca Anastasia Sgroupolou. Non è servito il fatto che Pamela fosse passata in vantaggio dopo circa un minuto. L’incontro è stato molto tirato per l’elevato valore delle due contendenti, purtroppo non è bastato alla Bodei aver dominato e gestito l’incontro, uno sfortunato episodio ha regalato il vantaggio alla sua avversaria, vantaggio che Pamela non è riuscita più a colmare. Fari puntati ora sulla preparazione per la seconda tappa di Youth League a Umago in Croazia tappa importante in vista del mondiale giovanile che si svolgerà ad ottobre 2019 a Santiago del Cile.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Cinema e Cibo: al cinema insieme…

La nuova edizione di “Cinema e Cibo-Cinema insieme…”  promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Pro Loco di Darfo Boario Terme e il Consorzio Turistico Thermae&Ski

Carne, zucca e castagne

A Cascina Clarabella di Corte Franca si apre un ciclo di serate gastronomiche a tema dedicate all’autunno. Le serate si svolgono al ristorante della cooperativa

i Geppetti abbelliscono Colere

Dopo la mostra estiva delle sculture e oggettistica in legno, il gruppo de I Geppetti di Colere (Associazione di Promozione Sociale),  ha avviato il nuovo