carabinieri manette

Arrestato 21enne violento accusato di furto

I Carabinieri di Costa Volpino mercoledì 8 maggio hanno arrestato un 21enne ritenuto l’autore di un furto di alcolici in un supermercato.

Il ragazzo, forse per sviare l’attenzione aveva fermato una pattuglia di carabinieri di Clusone, in pattugliamento nella zona, per chiedere indicazioni; ma, probabilmente insospettiti dal comportamento, i Carabinieri hanno deciso di effettuare un controllo chiedendo i documento e a quel punto il ragazzo ha improvvisamente reagito cercando di prendere la pistola di uno dei militari scagliandosi gli uomini dell’Arma, colpendone con violenza due che hanno riportando lesioni giudicate guaribili in 14 e 20 giorni. Il 21enne era già noto alle forze dell’ordine ed era già stato arrestato per resistenza e condannato per un furto in una abitazione. In Tribunale a Bergamo si è avvalso della facoltà di non rispondere: il GIP ha convalidato l’arresto e disposti gli arresti domiciliari fissando il processo per direttissima il 30 maggio.

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e