WhatsApp Image 2019 01 05 at 12.26.281

Voragine ai laghetti di Esine

Una grossa voragine apertasi nella zona dei laghetti di Esine ha reso necessaria la chiusura del tratto di strada adiacente al campo sportivo. 

Un comunicato emesso dal comune lo scorso venerdì 4 gennaio e apposto sulle transenne al limite della strada di via Grigna, pone in essere la chiusura del tratto per motivi di pubblica incolumità per un fenomeno carsico che ha portato allo smottamento di un’ampia area della sede stradale. L’enorme voragine creatasi nel terreno, per un’ampiezza di circa dieci metri, è dovuta alla predisposizione della zona per i fenomeni carsici: l’acqua, scorrendo nel sottosuolo, ha smosso il terreno creando la grossa apertura. L’area non è nuova a fenomeni di questo tipo: i laghetti già presenti nel parco hanno avuto origine da eventi di erosione carsica. 

 

[bt_youtube url=”https://youtu.be/QMNcjHO4bAs” width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”no”][/bt_youtube]

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché