Incendio casa Fresine.jpg

Fuori casa 7 ragazzi a Cevo per l’incendio della mansarda

Grave incendio a Fresine di Cevo nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 gennaio: 7 ragazzi in vacanza sono dovuti fuggire dalla casa dove erano ospitati per il rogo che ha devastato il tetto e reso inagibile la mansarda.

E’ accaduto attorno alle 2.00d ella notte: non si escluderebbe il malfunzionamento di una stufa a legna con l’interessamento della canna fumaria da cui è partito l’incendio che ha distrutto tetto e mansarda. Sul posto sono intervenuti i volontari della Protezione Civile del Comune di Cevo con il loro speciale mezzo antincendio, quindi i Vigili del fuoco di Edolo e di Darfo, con i Carabinieri di Cevo per i rilievi del caso. Le operazioni di spegnimento, smassamento del materiale e messa in sicurezza della casa sono terminate poco dopo le 5.00 di questo sabato 5 gennaio. I ragazzi sono stati ospitati presso altre strutture del paese.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava