vigili fuoco

Vigili del Fuoco: dalla Regione risorse per nuovi mezzi, attrezzature e formazione

Sarà predisposto un elenco delle associazioni volontarie e saranno promossi dei bandi per rinnovare i mezzi e le attrezzature utili a garantire in modo maggiore la sicurezza sul territorio. 

Credo che fosse giunto il momento di donare un giusto riconoscimento per una realtà così fortemente radicata sul nostro territorio senza la quale sarebbe in difficoltà anche il servizio di sicurezza nei casi di emergenza”. E’ questo il commento di Lara Magoni, Consigliere regionale del Gruppo Maroni Presidente e tra i primi firmatari del Progetto di legge presentato questa mattina in Consiglio regionale per quanto concerne il sostegno e la valorizzazione del personale volontario del corpo nazionale dei vigili del fuoco.

“Il corpo dei volontari -continua la Magoni- rappresenta una componente significativa sia in termini numerici che di presenza sul territorio che spesso interviene prima ancora dei corpi effettivi. Abbiamo ritenuto di fondamentale importanza valorizzarli anche nell’ambito delle politiche regionali in modo da donare loro per la prima volta una pari e adeguata dignità rispetto alle altre realtà presenti sui territori. Sarà quindi predisposto un elenco delle associazioni volontarie e saranno promossi dei bandi che vadano a rinnovare i mezzi e le attrezzature utili a garantire in modo maggiore la nostra sicurezza.

Abbiamo riscontrato -conclude la Magoni- anche una carenza negli iter formativi che impedisce ai volontari di poter progredire nel loro percorso e, pertanto, si è ritenuto opportuno intervenire anche in tali percorsi formativi in modo da avere dei professionisti ancora più preparati per garantire la sicurezza delle comunità sul nostro territorio lombardo. Sono molto soddisfatta e credo che questo possa rappresentare un ulteriore passo avanti nelle politiche regionali pronte a sostenere chi, anche in modo volontario, contribuisce a garantire la sicurezza del proprio territorio”.

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli