Viaggio istituzionale in Cina per il presidente Rossi

Matteo Rossi nei giorni scorsi si è recato in Cina per un viaggio istituzionale, nuova tappa della collaborazione che si è instaurata ormai da diversi mesi tra Bergamo e la Prefettura di Yanbian

Presidente Rossi, e’ appena tornato dalla Cina. Quale il significato del suo viaggio istituzionale? “La Provincia di Bergamo ha avviato una collaborazione istituzionale con la Prefettura dello Yanbian, nel nord est del Paese, ai confini con la Corea e la Russia. La nostra collaborazione si basa su quattro elementi: sport, cultura, turismo, commercio. Da novembre ad oggi ci sono state due visite ufficiali in Cina e tre a Bergamo che hanno costruito un’amicizia importante tra i nostri territori”.

Quali sono i progetti avviati fin’ora? “Dal punto di vista sportivo per il secondo anno cinquanta bambini dello Yanbian, squadra di serie A cinese, verranno per un mese a imparare calcio presso il centro sportivo dell’Atalanta a Zingonia. Dal punto di vista culturale stiamo organizzando una “trasferta” di alcuni quadri dell’Accademia Carrara per una mostra presso la nuova cittadella della cultura nella città di Chanbaischan. Rispetto ai rapporti istituzionali stiamo definendo uno spazio presso un locale della Provincia che potrà essere utile per gli incontri tra delegazioni politiche e imprenditoriali dei due Paesi”.

Durante il viaggio avete partecipato al T20, un meeting internazionale dedicato al turismo che ha dato risalto al territorio bergamasco. Che occasione è stata? “Il T20, world top tourist town alliance e’ stata una grande occasione per fare incontrare venti centri urbani di piccole e medie dimensioni che sono accomunati dalla presenza dell’acqua come elemento turistico e promozionale. La bergamasca ha partecipato con la città di S.Pellegrino e il Sindaco Vittorio Milesi, mentre le città di Como e Sirmione completavano la delegazione italiana. Il turismo esperienziale, sostenibile e di qualità e’ stato al centro dei nostri lavori durante i quali abbiamo avuto modo di confrontarci, fra le altre, con esperienze cinesi, coreane, inglesi, islandesi, argentine, olandesi”.

Cosa l’ha più colpita in questo viaggio? “La grande accoglienza, la cultura del rito e del cerimoniale. La capacità organizzativa e il ritmo di crescita del Paese. La bellezza dei luoghi e la simpatia con cui si sono legati a noi. Sono orgoglioso di aver contribuito a promuovere la bergamasca a livello internazionale”.


In occasione del Forum T20 il presidente Rossi è stato intervistato dalla televisione cinese CCTV JLTV ed ha avuto occasione di portare all’attenzione del pubblico del Forum due importanti iniziative di rilievo internazionale in corso in questi giorni, vale a dire Floating Piers sul Lago d’Iseo e l’Abbraccio delle Mura nell’ambito del percorso di riconoscimento Unesco.

 

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=SWGn04x9wO8″ width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”yes”][/bt_youtube]

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli