Richiedenti asilo Zone

Via da Zone i 22 richiedenti asilo che non collaborano

Le forze dell’ordine hanno dato esecuzione a quanto deciso dalla Prefettura di Brescia: i 22 richiedenti asilo da mercoledì 11 luglio hanno lasciato l’ostello Trentapassi di Zone e sono stati trasferiti in altra sede.

Il trasferimento si è’ svolto in un clima di serenità. A determinare lo spostamento degli immigrati, infatti, era stato il clima di tensione che si era creato con l’amministrazione comunale e il rifiuto di qualsiasi forma di collaborazione con la comunità, compreso quello di prendere parte a una mattinata di lavoro per ripulire i sentieri che portano alle piramidi. La risposta negativa da parte dei 22 richiedenti asilo aveva fatto andare su tutte le furie il sindaco Marzo Zatti, che si era rivolto al prefetto Annunziato Vardé che, alla fine del percorso, ha emesso il provvedimento di spostamento.

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli