cosa fare per iscriversi al cnsas

Ventiduenne disperso sul Mortirolo: ritrovato dai tecnici dello Cnsas

È finita bene per un ragazzo di 22 anni che si era perso ieri nella zona del Mortirolo. Insieme con alcuni amici, erano saliti in montagna ma poi lui si era staccato dal gruppo per tornare a casa. Il mancato rientro, in serata, ha fatto allarmare e quindi c’è stata la segnalazione: allertati dalla centrale, si sono subito attivati i tecnici del Cnsas, V Delegazione Bresciana, insieme con il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco. Impegnata la Stazione di Edolo, pronte a partire anche Media Valle e Temù. Intorno alla mezzanotte il ragazzo è stato ritrovato in una baita della zona. Stava abbastanza bene, lo hanno portato in ospedale per accertamenti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Interventi in alta montagna

Durante il servizio di guardia attiva, predisposto durante la manifestazione sportiva Adamello Ultra Trail, ci sono stati diversi interventi e attivazioni per il Soccorso alpino