Vello-Toline-Sebino: installati dei contatori per studiare il flusso di visitatori

La “Comunità Montana del Sebino” ha installato dei “contatori” che registrano dati che consentiranno di avere una visione d’insieme sull’afflusso di visitatori che passa sui sentieri panoramici del Sebino. Due sono stati collocati sulla Vello Toline, riaperta al pubblico domenica scorsa dopo il ripristino di segnaletica e pavimentazione che meglio permetterà la separazione tra ciclisti e pedoni con maggiori parametri di sicurezza. Ora i contatori rileveranno quanto e quando viene percorsa di più la strada.

I dati vengono raccolti automaticamente grazie a un software: i due contatori sono stati posizionati uno all’inizio e l’altro alla fine del percorso e l’ufficio tecnico scaricherà i dati di monitoraggio con possibilità di fare statistiche e previsioni. Le informazioni raccolte saranno poi trasmesse a Regione Lombardia per indirizzare le risorse di futuri progetti. Altri contatori sono stati posati sulla Via Valeriana, in località Gandane di Marone, in località Malpensata, sempre a Marone, e sul Monte Guglielmo al rifugio Almici.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli