Vello: la Chiesetta dei Morti rimessa a nuovo

Sono stati inaugurati martedì 1 novembre i lavori di riqualificazione della Chiesetta dei Morti di Vello di Marone. Il tempio, che sorge all’inizio del apese, edificato nel 15esimo secolo, è stato riportato all’antico splendore grazie a due interventi, finanziati dalla Fondazione Cariplo e dall’amministrazione Comunale

: il totale investito è di 80 mila Euro (l’amministrazione ne ha messi sul piatto circa 50 mila). Il taglio del nastro è stato effettuato dal sindaco, Alessio Rinaldi: con lui, l’assessore ai lavori pubblici Mauro Zanotti, ed il parroco di Marone, Don Fausto Manenti. Presenti soprattutto numerosi cittadini: gli abitanti della piccola frazione a nord del capoluogo sono molto affezionati alla Chiesetta dei Morti: è stata infatti l’antica parrocchiale, uno dei primissimi stabili edificati nella zona. Attorno ad essa si è sviluppata la frazione, che ad oggi, conta 250 abitanti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare