Carabinieri Salò 1

Vede i carabinieri e ingoia la droga

 

Appena si è reso conto che nel negozio di barbiere a Presezzo in cui stava entrando c’erano alcuni carabinieri di Ponte San Pietro, non ha esitato a cercare di ingoiare le otto dosi di cocaina che aveva con sé.

In manette venerdì sera per detenzione ai fini di spaccio è finito un tunisino di 22 anni. I militari sono stati costretti a portarlo in ospedale per recuperare, con l’aiuto di un otorino, la droga ingerita. L’arresto è stato convalidato senza misure di mitigazione e il processo aggiornato al 20 novembre

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli