Val Gandino, arriva Legno Vivo

Prenderà avvio il 26 maggio “Legno Vivo – storie di Gioppino ed altre teste di legno”, la rassegna itinerante in Val Gandino dedicata ai burattini.

 

Il progetto nasce con l’intento di offrire a visitatori e residenti occasioni di svago legate ad un’arte antica, che mantiene inalterato nei secoli il “fascino dell’essenza”.

I burattini sono una forma teatrale capace di coinvolgere e soddisfare contemporaneamente un pubblico eterogeneo: tutti si potranno ritrovare davanti alle “baracche” per assistere alle divertenti, spaventose e strampalate avventure che di volta in volta proporranno le Compagnie ospiti. 

Il primo appuntamento con la rassegna – di cui ideazione e direzione artistica sono ad opera di Virginio Bacanelli – è giovedì 26 maggio a Cazzano S. Andrea, dove alle ore 20.30 andrà in scena “Le avventure di Pinocchio”; seguirà poi lo spettacolo “Gioppino e la principessa stregata”, a Gandino giovedì 9 giugno. L’ultimo incontro, dal titolo “Il castello di Tremalaterra”, si terrà sabato 25 giugno a Casnigo. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di