Una nuova “barca” per i Los Chicos Buenos: non nel fiume ma… nel parco

Una barca trasformata in panchina. Sarà questo il primo manufatto di arredamento posizionato nella futura area picnic che i Los Chicos Buenos vogliono realizzare lungo le sponde del fiume Oglio a Montecchio. Una superficie che si estende per quasi dieci chilometri che dal 2009 i “chicos” stanno curando con interventi che vanno dalla semplice pulizia alla vera e propria realizzazione e posa di strutture che possano migliorare la fruibilità del percorso. La speranza è quella di vedere completata l’area picnic entro l’inizio dell’estate. Per riuscirci, l’Associazione può contare sul supporto proveniente sia dai comuni cittadini che dalle istituzioni, grazie anche a un accordo biennale di collaborazione stretto con Comunità Montana.

“La barca ci è stata gentilmente regalata e grazie all’aiuto di un nostro amico falegname si sta lavorando per trasformarla in una panchina – spiega Pablo Putelli, fondatore dell’Associazione -. In questa zona c’è tanta gente che viene a passeggiare, a far giocare i cani vicino al fiume, e volevamo creare quindi un punto di ritrovo dove potessero sedersi e godere del paesaggio”. Questo intervento rappresenterà la partenza dell’iniziazione dell’area. “Un nostro amico fabbro vorrebbe regalarci due barbecue da installare nella zona e l’intenzione è quella di aggiungere altri tavoli – conclude Pablo -. Pensiamo che l’area meriti di essere sfruttata in questo modo”.

I Los Chicos Buenos continuano a coltivare il loro sogno: regalare alla comunità uno spazio immerso nella natura all’altezza delle potenzialità che un luogo come quello del parco fluviale lungo il fiume Oglio ha da offrire.

Francesco Moretti

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli