“Un pc per tutti”. Comunità Montana e Bim lanciano l’iniziativa

La Comunità Montana Valle Camonica, il Consorzio BIM e Assocamuna lanciano questa iniziativa con l’obiettivo di raccogliere, rigenerare e redistribuire i PC dismessi dalle aziende del nostro territorio alle famiglie in maggiore difficoltà e sprovviste di strumenti per la DIDATTICA ONLINE.

I Sindaci dei Comuni della Valle Camonica sono stati chiamati in causa dagli enti comprensoriali con la missione di raccogliere le esigenze delle famiglie all’interno del loro territorio. Per ogni computer richiesto dovranno indicare il numero di componenti in età scolastica delle singole famiglie e la situazione che esse stanno attraversando a causa dell’emergenza coronavirus. Ad occuparsi della riformattazione dei computer ci penserà la start up Limes Farm, mentre i singoli Comuni si impegneranno a provvedere alla consegna a domicilio dei dispositivi alle famiglie richiedenti.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli