sculture neve 636557

Un lupo di ghiaccio e neve conquista Valbondione

I lineamenti degli “animali delle Orobie” hanno preso forma dai blocchi di neve e ghiaccio nella quinta edizione di Giass e Nef a Valbondione, nella bergamasca.

Sei coppie di artisti hanno portato il proprio talento scolpendo le estrose immagini degli animali nei blocchi di ghiaccio, sparsi per le vie del paese. La manifestazione, tenutasi lo scorso sabato 26 gennaio e domenica 27, ha attirato una vasta folla di visitatori.

Le premiazioni, che si sono svolte domenica, hanno assegnato il primo posto all’opera “Lupus in fabula” di Stefano Rizzini e Antonio Manuel Gualandris. “La chiocciola” di Stefano e Ruben Vitali si è aggiudicata il secondo posto, mentre “I tre camosci” scolpiti a Lorenzo Montagni e Sanja Spasic hanno ottenuto la terza posizione del podio. Premiata anche, dalla giuria popolare, l’opera “Diversi sguardi” di Gian Paolo Pasini e Federico Marinelli.

{gallery}ghiaccio_neve{/gallery}

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Messa per i bergamaschi nel mondo

Un momento di preghiera e di riflessione comunitaria, anche online, per tutti i bergamaschi all’estero. In occasione delle imminenti festività natalizie, l’Ente Bergamaschi nel Mondo