Un “concorso di idee” per il nuovo Centro Sportivo a Pisogne

2 milioni di Euro sul piatto: è l’importo che l’amministrazione comunale di Pisogne ha previsto per la costruzione di un nuovo Centro Sportivo. O meglio…una nuova Cittadella dello Sport, che oltre ad un impianto – palestra da duemila posti a sedere, prevede (in futuro) anche campi ed aree per discipline varie e locali adibiti al commercio. Per ora, sull’area (nella fotografia) in località “Rovina” sono stati eseguiti solamente i rilievi, ma l’intenzione degli amministratori è quella di aprire in fretta i lavori e chiuderli entro il 2018. Per questo, nei giorni scorsi, è stato lanciato un apposito “Concorso di idee” aperto a professionisti del settore: i partecipanti dovranno fornire un progetto entro il 30 ottobre (tutte le informazioni sul sito www.pisogne.gov.it). Un progetto aperto a qualsiasi soluzione (l’area in questione occupa circa 60mila metri quadrati), che dovrà prevedere (si diceva) innanzitutto una nuova palestra. Pisogne già puo’ vantarsi di un palazzetto: ormai vetusta, la struttura di Via Caduti del Lavoro, verrà disinstallata. A suo posto, probabilmente, ne verrà costruita un’altra da dedicare esclusivamente alla scuole del paese. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava