carabinieri verolanuova

Ubriaco aggredisce militare e viene arrestato

I Carabinieri di Quinzano d’Oglio hanno tratto in arresto per resistenza a Pubblico ufficiale, un Quinzanese 38enne, censurato.
L’uomo, noto per problemi di alcolismo che gli sono valsi, oltre la revoca definitiva della patente, anche diverse denunce per resistenza a Pubblico Ufficiale, la sera del 14 giugno, in stato di forte ebbrezza, si aggirava in strada con un bastone in spalla, gridando frasi sconnesse.
Un militare della Stazione Carabinieri di Quinzano d’Oglio, libero dal servizio, che si trovava in casa, nell’udire quelle urla scendeva immediatamente in strada per valutare la situazione. Raggiunto il soggetto lo riconosceva e qualificatosi tentava di riportarlo alla calma; purtroppo sotto l’effetto dell’alcol il 38enne rivolgeva la sua collera verso il militare. Il carabiniere però non perdeva la calma, lo disarmava e lo immobilizzava, in attesa della pattuglia di Quinzano d’Oglio preventivamente allertata. La mattina del 15 Giugno l’arresto è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Brescia in attesa del processo fissato per l’11 luglio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare