arresto carabinieri

Ruba dall’auto un portatile, arrestato

I Carabinieri della Stazione di Brescia Lamarmora hanno arrestato in flagranza di reato un trentaquatrenne colombiano, clandestino sul territorio nazionale, ritenuto responsabile di aver infranto il finestrino di un’auto in sosta in via Cipro asportando un computer portatile.
Grazie alla pronta segnalazione dei passanti e alla tempestiva consultazione delle telecamere della videosorveglianza urbana da parte del personale della Centrale Operativa Carabinieri, la pattuglia della Stazione riusciva a rintracciare il soggetto in via della Stazione, recuperando anche la refurtiva che veniva restituita all’avente diritto.
L’arrestato, dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, è stato giudicato mediante rito direttissimo avanti Autorità Giudiziaria di Brescia all’esito del quale è stato convalidato l’arresto e tradotto ai domiciliari.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare