Cerca
Close this search box.

Ubriachi infastidiscono un venditore di panini e bibite. Scoppia una lite: ferito leggermente un ragazzo

Tre ragazzi di Manerbio poco più che 20enni, ubriachi, usciti da un locale notturno si sono portati nei pressi di un furgone dove si vendono panini e bibite durante la notte e che, nel fine settimana, si piazza proprio sulla strada che conduce alla discoteca. Presi dai fumi degli alcolici bevuti hanno iniziato ad infastidire il titolare del chiosco.  Ne è nato un acceso diverbio   e l’uomo, che stava lavorando con un coltello, ha ferito un 21 enne alla mano. I carabinieri di Chiari hanno ricostruito quanto accaduto poco dopo le 4 in via Dell’Industria a Erbusco. I numerosi ragazzi che stavano chiudendo la nottata con un panino prima di tornare a casa grazie alle loro testimonianze hanno permesso di ricostruire l’accaduto. I tre 20enni hanno iniziato a disturbare l’ambulante, prendendo bibite senza chiederle, spostando le salse che aveva sul bancone e provando a mettere le mani nella cucina. Il gestore del chiosco, un 62enne, ha provato più volte a calmarli invitandoli a lasciarlo lavorare in pace. Ma non è servito. I carabinieri lo hanno denunciato per lesioni personali.

Condividi:

Ultimi Articoli

ambulanza montagna.jpg

Investito dalla sua auto muore un 73enne

Investito dalla sua auto, un 73enne di Vertova, Francesco Zucclini, meglio conosciuto come Franco, ex muratore e camionista in pensione,  ha riportato ferite gravissime che